Crotone+ Platform, entusiasmo e passione a Savelli per la visita dei rossoblù

FCTV

Prosegue senza sosta il tour del Crotone in giro per la Calabria.

Dopo l’evento tenutosi ieri a San Marco Argentano, in provincia di Cosenza, questa mattina una delegazione rossoblù composta dai calciatori Budimir, Claiton, Cordaz, Ferrari, Festa, Palladino e Salzano, guidati dal vicepresidente Salvatore Gualtieri e dal diesse Giuseppe Ursino, hanno fatto visita alla popolazione di Savelli ricevendo l’abbraccio e il calore dell’intera comunità che tifa Crotone, e anche le centinaia di emigrati presenti a Torino e in Argentina sostengono con affetto gli squali.

Una visita ricca di appuntamenti per i pitagorici. Prima tappa presso la Sala Multimediale, in piazza Casalinuovo, per inaugurare il Crotone Club “Peppino Gualtieri”, padre del vicepresidente Salvatore e fondatore dell’Ofam, società che fondendosi con l’Ezio Scida diede vita alla Nuova Crotone, genitrice dell’attuale F.C. Crotone. Il dottore Gualtieri era di Savelli, e da qui è nata l’idea del presidente del Club, Angelo Notaro, che ha voluto omaggiare la sua memoria dedicandogli un club. Presente all’evento anche il Sindaco di Savelli, Franco Spina, che si è complimentato con il Crotone per lo storico traguardo raggiunto.

Il secondo incontro si è tenuto al “Savelli Hospital” per Crotone+ Solidale, dove i rossoblù hanno fatto visita agli ospiti della struttura e si sono prestati a foto e saluti, dimostrando ancora una volta la loro grande solidarietà. Un bel gesto per allietare la mattinata dei simpatici anziani, tutti super tifosi del Crotone.

La terza e ultima tappa della mattinata si è svolta invece con i bambini dell’Istituto

Comprensivo di Savelli, nell’ambito del progetto Crotone+ Scuola. I ragazzini hanno accolto la comitiva rossoblù all’ingresso della scuola con cori e applausi. Dopo le classiche foto ricordo, tutti in fila per gli autografi. Tanti sorrisi per una giornata indimenticabile.

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks