Fc Crotone | Brescia – Crotone 3-0 (le reti e la sintesi della gara)

FCTV

Venerdì 6 Gennaio 2012 | La prima gara del 2012 che segna la fine del girone d’andata termina con una sconfitta per il Crotone. Menichini tra infortuni e squalifiche è costretto a schierare Migliore terzino destro, a centrocampo Eramo vince il ballottaggio con Maiello e Loviso, mentre De Giorgio la spunta su Pettinari. Dall’altra parte Calori si affida all’esperto Arcari tra i pali e fa esordire il neo arrivato Caldirola dall’Inter. L’inizio di gara è equilibrato e soltanto la fortuna permette al 13′ al Brescia di passare in vantaggio: cross di Zambelli, El Kaddouri sporca il tiro che finisce su Checcucci ingannando Bindi. Gli ospiti cercano di reagire al gol delle rondinelle e vanno vicini al pareggio con un gran colpo di testa di Calil, ma Arcari effettua un vero e proprio miracolo volando a respingere il tiro. Il Crootne continua ad attaccare e Sansone prova a sorprendere l’estremo difensore lombardo senza fortuna. Poco dopo ancora squali pericolosi con Sansone, ma i pugni di Arcari mantengono la porta inviolata. La squadra di Calori trova il raddoppio con De Maio, ma l’arbitro annulla giustamente per fuorigioco. Nella ripresa i due tecnici ripartono con gli stessi undici della prima frazione. Le rondinelle trovano il due a zero al 18’: Feczesin appoggia fuori area per Vass che di destro trafigge Bindi. Menichini getta nella mischia Maiello, Pettinari e Ristovski ma i padroni di casa trovano il terzo gol che chiude definitivamente i conti della gara con Feczesin. Alla mezzora ancora Brescia pericoloso con Feczesin, ma Bindi è bravo e gli nega la doppietta. La gara non offre più altre emozioni e il Crotone resta fermo a 24 punti in classifica.

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks