Fc Crotone | Crotone-Bari 0-1

FCTV

Giovedì 6 Ottobre 2011 | Quarta sconfitta stagionale per il Crotone che cade in casa contro il Bari per uno a zero. Menichini, alle prese con assenze per infortuni e impegni con le nazionali, cambia ben sei uomini rispetto al pari contro il Vicenza. Dall’altra parte Torrente, reduce dalla vittoria in casa contro il Livorno schiera un 4-2-3-1 con Marotta terminale offensivo. L’avvio di gara è equilibrato e nei primi venti minuti le squadre si studiano a vicenda e nessuna delle due riesce a trovare la via della rete. Al 21′ è Loviso a rendersi pericoloso con un tiro-cross su calcio piazzato, Lamanna è bravo a respingere la minaccia con i pugni. I pitagorici reclamano per un calcio di rigore per l’atterramento di Eramo, ma il signor Giacomelli di Trieste lascia proseguire. I padroni di casa guadagnano terreno e mettono sotto i galletti: al 25′ Loviso mette in mezzo una palla perfetta per Sansone, ma l’italo-tedesco impatta male con la sfera e il suo colpo di testa finisce fuori. I pugliesi non restano a guardare ed alla prima conclusione nello specchio della porta si rendono pericolosi, con Belec che nega il gol con un gran intervento sulla punizione calciata da De Paula. La risposta degli squali è immediata e arriva con Abruzzese: colpo di testa sull’ennesima palla invitante di Loviso e palla di poco alta sul montante difeso da Lamanna. Sul finale della prima frazione è ancora Massimo Loviso ad impensierire gli ospiti: punizione dai 35 metri ben indirizzata in porta che …

© 2020 F.C. Crotone Srl
Powered by IDEMEDIA®