Nalini, sono strafelice di essere un calciatore del Crotone

FCTV

Tra i volti nuovi del Crotone 2016/17 c’è anche Andrea Nalini, che ha raccontato ai microfoni della Tv ufficiale dei rossoblù le sue prime impressioni dopo quasi 3 settimane dall’inizio dell’avventura: “Sto seguendo le indicazioni del mister – ha dichiarato l’esterno offensivo – e cerco di sfruttare al meglio ciò che mi chiede. Ringrazio la Società per la fiducia che ha riposto in me, sono strafelice di essere un calciatore del Crotone”.

Esterno d’attacco tecnico e veloce, Andrea può agire sia a destra che a sinistra nel reparto avanzato di mister Nicola: “Tecnica, velocità e forza sono le mie caratteristiche principali – ha affermato Nalini – mi piace molto andare in profondità, cercherò di sfruttare queste caratteristiche e metterle in pratica sul campo”.

Classe 1990, arriva dalla Salernitana, ma prima ancora Andrea ne ha fatta di gavetta partendo dal campionato di Promozione, e prima di diventare un calciatore professionista ha abbinato gli allenamenti al lavoro per ‘arrotondare’, e con passione e sacrificio è arrivato nella massima serie: un sogno divenuto realtà. “Sono partito dalla Promozione con la squadra del mio paese – ha proseguito veneto – poi ho vinto i campionati di Promozione, Eccellenza e Serie D e successivamente sono passato alla Salernitana dove ho trascorso 3 anni fantastici che mi hanno permesso di essere qui”.

Nalini si è subito ambientato con i nuovi compagni: “Mi son trovato alla grande – ha concluso l’attaccante – ho trovato una grande famiglia, siamo tutti uniti”.

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks