Campionato Primavera 2, 10ª giornata ritorno: Crotone-Lecce 3-5

Campionato Primavera 2, 10ª giornata ritorno: Crotone-Lecce 3-5

Campionato Primavera 2, 10ª giornata ritorno: Crotone-Lecce 3-5

Crotone: Pasqua; Mignogna (40’st Lerose), Esposito (15’st Nicotera), Simone, Amerise, Brescia, Frustaglia (15’st Bilotta), Timmoneri, Trotta, Ranieri (28’st Torromino), Maesano (28’st D’Andrea). A disp: Lucano, Palermo, Palermo A., Abbruzzese, Mohand. All. Galluzzo
Lecce: Borbei; Lemmens, Hasic, Maselli (41’st Dos-Rei), Ciucci, Monterisi, Mancarella (28’st Secansky), Vulturar, Back (36’st Burnete), Felici (41’st Travagini), Trezza (36’st Berg). A disp: Viola, Pani, Pascalau, Ortisi, Schirone, Cultraro, Ancora. All. Grieco
Arbitro: Perri di Roma 1
Ammoniti: Simone e Frustaglia (C); Mancarella (L)
Reti: 9’pt e 16’st su rigore Trotta (C), 14’pt Back (L), 19’pt Monterisi (L), 28’pt Mancarella (L), 27’st Vulturar (L), 37’st Bilotta (C), 38’st Berg (L)

 

La nostra Primavera cade in casa contro il Lecce secondo in classifica e saluta,  matematicamente, la possibilità di centrare i playoff. Gli squaletti partono bene portandosi in vantaggio con Trotta (9’) ma i salentini nel giro di 14 minuti – tra il 14’ e il 28’ – vanno a segno ben tre volte con Back, Monterisi e Mancarella. Nella ripresa i rossoblù accorciano ancora con Trotta su rigore (61’) ma gli ospiti trovano il poker con Vulturar (72’). Ad otto dal termine ancora squaletti che rientrano in gara con Bilotta ma 60 secondi dopo Berg firma il definitivo 3-5.
Nell’ultimo turno il Crotone farà visita al Benevento.

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks