Lunedì torneo di calcetto in memoria del piccolo “Dodò”, in campo gli Esordienti

Giovanili

Il coordinamento di Crotone di “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie” insieme alla FIGC locale ha organizzato il torneo di calcetto “Liberi… di giocare”, in memoria di Domenico “Dodò” Gabriele presso lo stesso campo dove è avvenuta la tragedia tre anni fa, in contrada Margherita.

Ciò per riaffermare che “Domenico non era nel posto sbagliato. Nel posto sbagliato c’erano gli assassini” come ricorda Giovanni, il papà di Domenico.

Il torneo si svolgerà lunedì 25 giugno e parteciperanno sei società della categoria Esordienti (11 anni, proprio quanti ne aveva Dodò quel maledetto 25 giugno di tre anni fa) del territorio crotonese, tra cui anche i ragazzi della scuola calcio del Fc Crotone.

Le squadre saranno suddivise in due gironi: girone A composto da Juve Club Isola, Real Neto e Fortitudo Strongoli; girone B con i nostri ragazzi dell’Academy Crotone, Boca Jonio e Olimpia Jonica.

Si effettueranno due triangolari che alla fine decreteranno le due finaliste.

Il fischio d’inizio è per le ore 17,30, col Prefetto di Crotone Vincenzo Panìco, che darà il simbolico calcio d’avvio con tutte le squadre schierate al centro del campo.

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks