Primavera 2, 7ª giornata: Reggina-Crotone 2-4

Primavera 2, 7ª giornata: Reggina-Crotone 2-4

Primavera 2, 7ª giornata: Reggina-Crotone 2-4

Giovanili, News

REGGINA: Lo Faro; Foti, Bongani (14’st Rao), Vigliani, Musumeci; Carlucci (26’st Dioum), Kamberi, Pagni (31’ st Scolaro), Rugnetta (1’ st Spitale), Nvendo Ferrier, Basile (14’st Zucco). A disp.: Ammirati, Pavia, Tersinio, Khadim, Garau, Costantino, Pannuti. All. Francesco Ferraro

CROTONE: Pasqua; Spezzano, Brescia, De Paola; D’Andrea, Timmoneri, Mekic ( 1’ st Nisticò), Cantisani (33’ st Filosa); Gozzo (8’st Giancotti), Maesano (33’ st Prato); Bilotta (26’ st Chiarella). A disp.: Ferrucci, Periti, Mauriello, Lupinacci, Perrelli, Rossi, Frustaglia. All. Francesco Lomonaco

ARBITRO: Di Marco di Ciampino
MARCATORI: 15’ pt Gozzo, 38’pt Bilotta, 44’ pt e 15’ st Pagni, 18’ st Maesano, 45’ st Chiarella
Ammoniti: Musumeci (R), Bongani (R), Nvendo Ferrier (R), Timmoneri (C), Brescia (C), Lomonaco all. Crotone
ESPULSI:  Vigliani doppia ammonizione

 

Vittoria nel derby contro la Reggina e terzo risultato utile consecutivo per gli squaletti. La squadra di Lomonaco ha cosi messo alle spalle il difficile inizio di stagione, quando le prestazioni non venivano premiate dai risultati. Un Crotone che inizia subito forte e nel giro di un minuto (tra il 5’ e il 6’), va vicino al gol prima con Timmoneri e poi con Gozzo. Al quarto d’ora lo stesso Gozzo inventa direttamente da calcio di punizione e batte Lo Faro. I locali cercano di riorganizzarsi  e al 32’ Kamberi calcia da fuori con la sfera che finisce al lato e tre minuti più tardi Pasqua è prodigioso su Rugnetta. I baby rossoblù non ci stanno e trovano il raddoppio con Bilotta su invito di D’Andrea da corner (38’). Le emozioni della prima metà di gioco non finiscono qui, con Rugnetta  che di testa accorcia le distanze (42’).
Nella ripresa gli amaranto partono forte e al 60’ Pagni sigla il pari su cross di Carlucci. Gli ospiti tornano all’attacco e al 63’ su un altro calcio piazzato battuto  da D’Andrea, Maesano va a segno, e poi è lo stesso numero 11  a sparare alto da posizione invitante al 70’. Negli ultimi 20 minuti di gara Bongani e i compagni tentano il tutto per tutto per segnare il gol del pareggio, ma i rossoblù non concedono nulla e Chiarella al 90’ sigla il definitivo 2-4. La Reggina incassa cosi la quarta sconfitta consecutiva mentre Bilotta e i compagni fanno festa.

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks