Serie BKT, 30a giornata: Crotone-Frosinone 2-0

Serie BKT, 30a giornata: Crotone-Frosinone 2-0

Serie BKT, 30a giornata: Crotone-Frosinone 2-0

News

CROTONE: Festa; Cuomo, Golemic, Nedelcearu; Mogos (33’st Giannotti), Estevez (37’st Schirò), Awua, Schnegg (37’st Sala); Kone (33’st Borello); Maric, Mulattieri (7’st Kargbo). A disp.: Saro (GK), Canestrelli, Calapai, Cangiano, Vulic, Marras, Nicoletti. All. Modesto
FROSINONE: Minelli; Zampano (29’st Bozic), Gatti, Barisic, Cotali; Lulic (17’st Boloca), Ricci, Rohden (17’st Tribuzzi); Canotto (26’st Manzari), Novakovich, Cicerelli (17’st Zerbin). A disp. : Ravaglia (GK), Marcianò (GK), Brighenti, Kalaj, Oyono, Haoudi, Stampete. All. Grosso
ARBITRO: Gariglio di Pinerolo
MARCATORI: 15’pt Maric su rigore (C), 3’st Golemic (C)
AMMONITI: Kone (C), Golemic (C), Schnegg (C), Canotto (F), Estevez (C), Kargbo (C), Cotali (F)

CROTONE – Non è ancora finita: questo il messaggio che gli squali lanciano dallo Scida, dimostrando la voglia di restare aggrappati almeno al treno playout. Modesto conferma il modulo ma propone le novità Cuomo, Mogos e Kone dal primo minuto. Grosso torna al suo 433 con Canotto-Novakovich-Cicerelli tridente d’attacco. La partita è combattuta sin dalle prime battut – Festa già al 10′ deve compiere un gran intervento – ma poi sembra mettersi per il verso giusto: è il 13′ e Mogos lancia Maric, Minelli lo travolge in uscita e l’arbitro assegna il penalty. Il 99 rossoblù si presenta sul dischetto e stavolta non sbaglia per l’1-0. Dopo una conclusione di Golemic è Schnegg a salvare sulla linea un tiro-cross di Ricci sugli sviluppi di un corner dalla destra (21′) ma, dopo una bella iniziativa di Mogos che non trova compagni a centro area, al 42′ arriva una grande occasione sulla testa di Mulattieri, servito ancora dall’esterno rumeno, con Minelli che riesce a bloccare proprio sulla linea di porta. L’ultimo episodio da segnalare è il giallo per simulazione a Canotto al 44′, poi si va al riposo sull’1-0. Gli squali iniziano la ripresa alla grande, trovando il raddoppio con una bella incornata di Golemic su corner di capitan Estevez. La seconda frazione vede altri due grandi interventi di Festa, al 57′ sul tiro a colpo sicuro di Cicerelli e al 66′ sulla conclusione ravvicinata sottomisura di Gatti ma gli squali resistono e ripartono con la vbelocità dei subentrati Kargbo e Borello: proprio il trequartista proveniente dalle giovanilio rossoblù ha la palla del 3-0 a tempo quasi scaduto ma viene murato dopo aver superato anche il portiere per l’ultima occasione del match. Una vittoria che dà ossigeno in attesa della difficile trasferta di sabato a Monza contro l’ex Stroppa.

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks