Coppa Italia: la rifinitura e le parole di Modesto alla vigilia dell’Udinese

Domani i rossoblù sono attesi dalla seconda trasferta consecutiva nel giro di pochi giorni: questa volta gli squali saranno ospitati dall’Udinese per i sedicesimi di finale della Coppa Italia.

I pitagorici hanno svolto questa mattina la seduta di rifinitura a Coccaglio, sede del ritiro dopo la gara contro la Cremonese.

Il tecnico del Crotone, Francesco Modesto, ha risposto alle domande dei giornalisti in vista del match contro i bianconeri: “Si ricomincia da zero perché l’importante è resettare tutto, quindi bisogna ripartire con la mentalità giusta perché è un’annata in cui bisogna soffrire tanto per raggiungere un obiettivo che è di tutti. Conosciamo la squadra e quello che possono dare, in queste partite dovremmo dare l’impegno massimale e bisogna ripartire da uomini che credono in quello che si fa”.

A margine delle parole del mister, il Football Club Crotone annuncia che Ahmad Benali e Salvatore Molina hanno già lasciato il ritiro di Coccaglio e sono rientrati a Crotone dove seguiranno un programma individuale e differenziato rispetto al gruppo fino a nuove comunicazioni. Si sono invece aggregati questa mattina i giovani Giovanni D’Aprile e Alessandro Maesano (numero 38). Rimangono infine con la squadra e stanno proseguendo i rispettivi programmi di recupero Davide Mondonico e Samuele Mulattieri. I diffidati sono Borello e Visentin. Clicca qui per i convocati per l doppia trasferta di Cremona e Udine.

Clicca sul video per ascoltare tutte le parole di mister Modesto, ecco le domande inviate dai giornalisti:
1. Mister bentornato: da dove si ricomincia?
2. Con che spirito ritorna e che squadra ha trovato?
3. Mister è chiaro che il suo ritorno dovrà servire come scossa per la squadra, soprattutto di testa, da dove – e da chi – ripartire e soprattutto non ripartire?
4. Riprende il suo percorso con le stesse idee, o pensa di dovere cambiare qualcosa, dopo avere seguito anche le giornate disputate da Marino?
5. Con gli attuali giocatori ha tracciato un programma per invertire il percorso negativo cambiando, eventualmente, il modulo ?
6. Contro l’Udinese sarà per il Crotone una sfida per provare qualche soluzione da attuare contro il Pordenone nella partita di campionato?
7. Mister cosa intende dare alla squadra per modificare questo andamento? Modifiche tecnico-tattiche o solo nuovi stimoli?
8. Come si affronta l’Udinese, passata ora a Cioffi?

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks