Seconda amichevole stagionale, Crotone-Morrone 6-2

FCTV, News

TABELLINO
 
CROTONE: Cordaz (1’st Lupescu); Bellodi (16’st Panza), Spolli (1’st Golemic), Cuomo (16’ Mariani); Rutten (1’st Rodio), Ruggiero, Gomelt (1’st Barberis), Zanellato (16’st Itrak), Molina (16’st Evan’s); Simy (16’st Markovic), Nanni (1’st Messias). All. Stroppa
MORRONE: Risoli (1’st Bance), Orsino (8’st Pansera), D’Acri (1’st Vodopivec), Batarilo (1’st Mazzei De.), Bruno, De Luca, Mazzei Da., Nagore, Ferraro (14’st Calderaro), Azzinnaro (1’st Cissè), Perez. All. Stranges
ARBITRO: Spizzirri di Cosenza
RETI: #CrotoneMorrone 6-2/ 14’ pt su rigore e 41’pt Simy (C), 15’ pt Nanni (C), 18’ pt e 15’st Ruggiero(C), 24’ pt Azzinnaro (M), 11’st Ferraro (M), 17’st Messias (C)
Ammonito: 13’ Mazzei Da. (M)
 
Seconda uscita stagionale per gli squali che hanno messo a segno ben 6 reti contro la Morrone, squadra che milita nel campionato di Eccellenza. La squadra di Stroppa ha disputato una buona prova con i meccanismi che sembrano già collaudati anche da parte delle new entry.
Quest’oggi si sono registrati ben due esordi tra le fila rossoblù: Rutten, che domenica era out per affaticamento e Bellodi, che si è aggregato ieri ai nuovi compagni. Presente anche l’ultimo acquisto Mustacchio che ha assistito da bordo campo alla prova della sua nuova squadra.
Nel primo tempo il Crotone sblocca con Simy (14’ )su rigore dopo un fallo con tanto di cartellino giallo di Mazzei su Molina, ben servito da Ruggiero, a tu per tu col portiere.  Passa un minuto e arriva il raddoppio con Nanni. Al 18’ gli squali si portano sul 3-0 grazie al centro del giovane crotonese Ruggiero che con freddezza supera Risoli. Al 24’ la Morrone va a segno con Azzinnaro che lascia partire una strana traiettoria dal limite che si infila all’angolino basso alla sinistra dell’incolpevole Cordaz. Crotone vicino alla quarta segnatura con
Nanni e Bellodi, ma a timbrare il poker è Simy al 41’ che parte sul filo del fuorigioco, supera il portiere avversario in uscita bassa e deposita in rete.
Nella ripresa Stroppa, oltre a sostituire Cordaz con il portiere in prova Lupescu, cambia quattro giocatori di movimento inserendo Golemic, Barberis, Rodio e Messias spostando Ruggiero al fianco di Simy in avanti. La Morrone all’11’ riesce anche a dimezzare lo svantaggio con Ferraro bravo a ribattere a rete una respinta di Lupescu. Il Crotone risponde subito con altri due gol, a segno ancora Ruggiero (15’) in mischia su corner e Messias (17’) con un gran esterno sinistro. Nel frattempo Stroppa, al 16’, ha mandato in campo anche gli altri della rosa lasciando sul terreno di gioco per tutto il match il solo Ruggiero. Gli squali avrebbero tante altre occasioni a disposizione per dilagare ma la bravura della difesa avversaria e la sfortuna, ben due legni colpiti, dicono di no ai rossoblù.
Non hanno preso parte al test gli affaticati Benali, Festa, Kargbo, Petris e gli infortunati Curado e Crociata.
Buon test per gli squali che domani godranno di un giorno di riposo. Appuntamento a venerdì (ore 17) per un’altra amichevole, sempre a Villaggio Baffa, avversario di turno il Monopoli che milita in Serie C.

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks