Serie BKT, 1a giornata: Cittadella-Crotone 3-0

News

CITTADELLA: Paleari; Ghiringhelli, Adorni, Drudi, Benedetti; Settembrini, Iori, Branca (68’ Proia); Schenetti; Scappini (77’ Strizzolo), Finotto (83’ Panico). A disp.: Maniero (GK), Malcore, Siega, Frare, Pasa, Maniero, Rizzo, Cancellotti. All. Venturato
CROTONE: Cordaz; Sampirisi, Golemic, Marchizza; Faraoni (82’ Spinelli), Molina (56’ Martella), Benali, Rohden, Firenze; Simy (56’ Stoian), Nalini. A disp.: Festa (GK), Curado, Cuomo, Suljic, Crociata, Budimir, Zanellato, Vaisanen, Valietti. All. Stroppa
ARBITRO: Baroni di Firenze
MARCATORI: 3′ Scappini (CI), 49′ Schenetti (CI), 89′ Strizzolo (CI)
AMMONITI: 13′ Iori (CI), 29′ Drudi (CI), 56′ Golemic (CR), 81′ Ghiringhelli (CI)
ESPULSO: 82′ Golemic (CR) per doppia ammonizione

CITTADELLA – Il primo match dei rossoblù di mister Stroppa parte in salita, condizionato pesantemente dalla rete subìta a freddo (3′) con un colpo di testa sottomisura di Scappini.
I rossoblù tentano la reazione e nella prima frazione sfiorano, e meriterebbero, il pareggio in più occasioni, fermati da almeno due parate decisive dell’estremo difensore veneto Paleari, dalla sfortuna e un po’ di imprecisione.
Nella ripresa parte forte il Cittadella che sfiora il raddoppio in due occasioni prima di trovarlo al 49′ con un eurogol di Schenetti. Gli squali accusano il colpo e rischiano di subire la terza rete, poi rialzano la testa e vanno vicinissimi al gol che riaprirebbe la partita con un bel destro di Rohden fermato solo dal palo. Ma gli uomini di Venturato continuano a spingere e Cordaz evita che il passivo diventi più pesante con almeno due interventi super. Nel finale, dopo l’espulsione di Golemic per doppia ammonizione, il capitano non può però opporsi all’89’ al tap-in di Strizzolo e la partita va ai titoli di coda sul 3-0.

© 2020 F.C. Crotone Srl
Hosted on FlameNetworks | Powered by IDEMEDIA®