Serie BKT, 8a giornata: Crotone-Padova 2-1

News

CROTONE: Cordaz; Vaisanen, Sampirisi, Marchizza, Martella; Rohden (84’ Crociata), Barberis, Molina (69’ Stoian); Firenze; Budimir, Spinelli (69’ Simy). A disp.: Festa (GK), Curado, Golemic, Faraoni, Zanellato, Valietti, Aristoteles. All. Stroppa
PADOVA: Merelli; Cappelletti, Capelli, Ceccaroni (83’ Cisco); Salviato (81’ Zambataro), Broh, Della Rocca, Pulzetti (71’ Belingheri), Contessa; Bonazzoli, Capello. A disp.: Persian (GK), Favaro (GK), Serena, Guidone, Pinzi, Ravanelli, Chinellato, Mandorlini. All. Bisoli
ARBITRO: Serra di Torino
MARCATORI: 12’ Spinelli (C), 64’ Bonazzoli (P), 76’ Firenze (C)
AMMONITI: 31’ Della Rocca (P), 35’ Molina (C), 62’ Capelli (P)
ESPULSI: 77’ Della Rocca (P) per doppia ammonizione

CROTONE – Gli squali tornano alla vittoria e lo fanno davanti al loro pubblico, al termine di un match combattuto in cui gli uomini di Stroppa, schierati per l’occasione con quattro difensori, tre centrocampisti e il jolly Firenze dietro le punte Budimir e Spinelli, riescono a raggiungere tre punti fondamentali per il morale e sopratutto per la classifica. Proprio l’argentino al 12′ minuto sigla la prima rete italiana raccogliendo con uno stacco poderoso un preciso cross dalla sinistra di Martella: 1-0 e partita che (sembra) in discesa. Ma il Padova si difende bene e riparte mettendo in difficoltà la retroguardia rossoblù. La migliore occasione è per Pulzetti con Martella, in serata di grazia, che si sostituisce al portiere e salva un gol quasi fatto. Il secondo tempo riparte con gli ospiti ancor più aggressivi: Bonazzoli impegna due volte Cordaz prima di trovare la rete del pareggio al 64′ minuto con Bonazzoli, al termine di una bella azione orchestrata con Capelli e Broh. Stroppa mette dentro Simy e Stoian, con Firenze che va a fare la mezzala, si riaccende la luce e sfiorano la marcatura, nell’ordine, Budimir e Rohden prima che proprio il jolly rossoblù riesca a trovare la rete del 2-1 dopo una serie di batti e ribatti in area. Una boccata d’ossigeno che ci voleva proprio in vista della sfida di domenica, ancora allo Scida, contro la Salernitana.

© 2020 F.C. Crotone Srl
Hosted on FlameNetworks | Powered by IDEMEDIA®