Zanellato: “Sono molto carico e motivato”

Zanellato: “Sono molto carico e motivato”

Zanellato: “Sono molto carico e motivato”

Dopo l’operazione subita nei mesi scorsi al ginocchio, Zanellato è tornato ad allenarsi individualmente con i suoi compagni. La prima domanda ovviamente è in merito al suo stato di salute: “Sto molto bene adesso, il ginocchio non mi da più alcun problema. Ovviamente ci vorrà un po’ di tempo per acquisire il ritmo partita ma per il resto, questi mesi, sono stati utili per rimettermi in sesto”.

Una stagione iniziata con ottime prestazioni, l’Italia Under 21 con gol all’Armenia e subito dopo anche l’infortunio al ginocchio. Ma ora hai tutto il tempo per recuperare il tempo perso: “Era un momento molto positivo per me, sia a livello di club che con la Nazionale. Contro l’Armenia sono riuscito anche a segnare il mio primo gol con l’Under 21, poi però per via della forte pioggia che si è abbattuta ho avuto una sensazione di fastidio al ginocchio e da lì è iniziato tutto. Ora sono molto carico e motivato per questo nuovo inizio”.

Prima della pandemia 4 vittorie consecutive e secondo posto in classifica: “Arrivavamo da un momento positivo ma sono sicuro che, grazie alle nostre metodologie di allenamento, in poco tempo saremo in grado di ritrovare la piena forma per affrontare queste gare come un vero e proprio mini torneo e cercare di difendere la nostra posizione

Come hai vissuto il periodo di lockdown? “L’ho vissuto a Milano con la mia famiglia, è stato un momento molto delicato perché era la zona più colpita e più a rischio ed era anche il periodo della mia riabilitazione. Successivamente è stato chiuso anche il centro di fisioterapia ed è stata una bella botta, ma grazie allo staff medico del Crotone e al preparatore Allevi sono riuscito ad ovviare a questo problema”.

Sei arrivato nel gennaio 2018 a Crotone, come ti trovi in città e con i tifosi? “Ormai sono circa due anni e mezzo che sono a Crotone e il tempo sembra esser volato a dir la verità. Mi trovo molto bene, mi piace la città e il clima che si respira. Inoltre ho un rapporto speciale con i compagni”.

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks