Assemblea Lega B, debutta la Commissione medico scientifica

Assemblea Lega B, debutta la Commissione medico scientifica

Assemblea Lega B, debutta la Commissione medico scientifica

News

Prima Assemblea della stagione 2013/14, quella di ieri nella sede della Lega Serie B a Milano. Ricordata, fra le comunicazioni del presidente Andrea Abodi e del direttore generale Paolo Bedin, la commemorazione svolta all’Arena di Milano per i Vigili del fuoco dello Spezia, vincitori del campionato d’Alta Italia 1943-44; l’augurio è che si possa rievocare la finale contro il Torino attraverso un’amichevole fra le due squadre.

Soddisfazione, quindi, per una situazione, quella del Siena, che si sta risolvendo nel migliore dei modi relativamente agli adempimenti per l’ammissione al campionato, mentre nei prossimi giorni saranno comunicati luogo e data della presentazione del calendario.
Comunicati gli esiti del Consiglio federale del 9 luglio e quelli della Commissione tecnico-sportiva che ha iniziato l’analisi dei vari format internazionali per valutare l’adattabilità al campionato di Serie B.
Insediata infine, e questa è la notizia più importante, la Commissione medico scientifica presieduta dal Responsabile sanitario della B Italia professor Francesco Braconaro. Uno strumento che lavorerà sui protocolli medico sanitari delle società, sui temi della tutela della salute degli atleti, delle procedure di pronto intervento, delle tematiche in tema di lotta al doping, della digitalizzazione dei dati ed infine della rappresentanza in seno alle altre Commissioni della Federcalcio. La Commissione è composta, oltre che da Braconaro, dai Professori Mauro Podda (Medicina Interna), Gian Paolo Jelmoni (Ortopedia), Emilio Vanoli (Cardiologia), Loredana Torrisi (Alimentazione dello sport), oltre che da un rappresentante medico sociale delle società che sarà nominato nella prima riunione, fissata per il mese di settembre.

Fonte: www.legaserieb.it

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks