B Italia, 5 reti all’Under 21 di Malta. Un assist per Pettinari

B Italia, 5 reti all’Under 21 di Malta. Un assist per Pettinari

B Italia, 5 reti all’Under 21 di Malta. Un assist per Pettinari

News

La B Italia rifila cinque reti all’Under 21 di Malta. Buona la prova offerta dal rossoblù Pettinari, autore di un assist. Il prossimo impegno della Rappresentativa di B sarà il 28 novembre allo Scida di Crotone contro la Russia.

La cronaca della partita: al 19′ discesa sulla destra di Capece che incrocia il tiro sulla traversa, sulla respinta tiro a botta sicura di De Vitis respinto da un difensore maltese. Al 27′ assist del rossoblù Pettinari e gol di Zaza nell’angolino sinistro di Sultana. Al 30′ gol annullato a Zaza che su cross di Ghiringhelli appoggia in rete, ma il pallone aveva già superato la linea di fondo. Al 34′ Pettinari è messo davanti al portiere da un assist di Sabelli, ma lo stop è difettoso e pregiudica la conclusione a rete. Al 41′ punizione di Sabelli dalla tre quarti destra per Brosco che insacca indisturbato all’altezza del secondo palo. Al 45′ combinazione Baselli, De Vitis e Zaza che a botta sicura di testa spara però sul portiere che si rifugia in angolo.

Nel secondo tempo tre limpide occasioni da rete per gli azzurrini nei primi dieci minuti: prima è Iemmello a battere in porta con un salvataggio di un difensore di casa, quindi è Pucciarelli che tira da fuori area ma il portiere devia in angolo, quindi ancora Iemmello sbaglia l’aggancio a tu per tu con il portiere avversario. Al 14′ segna Iemmello che salta un avversario e dai 25 metri lascia partire un tiro che non lascia scampo a Balzan. 3 a 0. Al 22′ è Pucciarelli ad andare vicino al gol dopo un’azione scaturita da calcio d’angolo. Al 31′ Giandonato entra in area e sfiora il gol con un tiro incrociato. Al 38′ punizione magistrale di Giandonato che si insacca sul sette alla destra del portiere biancorosso. Al 41′ il 5 a 0 definitivo grazie a Improta che con una finta lascia sul posto un difensore maltese e insacca con un diagonale. All’ultimo minuto è Balzan a salvare l’Under 21 maltese dal 6 a 0.

Mister Piscedda al termine della gara ha detto che “questa è una buona squadra, hanno giocato bene e ci sono dei ragazzi che hanno qualità. Sono contento soprattutto che l’abbiano interpretata in modo giusto. Anche Minarini e Improta, i più giovani, si sono integrati bene, non abbiamo sentito l’assenza di chi mancava: sono stati sostituiti degnamente”.

Malta U.21 – B Italia 0-5

Malta U.21 (4-2-3-1): Sultana (1′ st Balzan); Z. Muscat, Camilleri, Bugeja (Martinelli), Camenzuli; R.Muscat (cap.), Borg (1′ st Micallef); Pisani (16′ st Falzon), Kristensen, Azzopardi (1′ st Gauci); Vella (v.cap.).

A disposizione: Zerafa, Bezzina

B Italia (4-3-3): Iacobucci (1′ st Berardi); Ghiringhelli, Brosco (cap.), Rosania (1′ st Meccariello), De Vito (1′ st Minarini); Capece, Baselli (1′ st Giandonato), De Vitis (v.cap.) (5′ st Improta); Pettinari, Zaza (1′ st Iemmello), Pucciarelli.

Arbitro: Nicolaides di Cipro; Assistenti: Viktoros e Demetriades di Cipro

Marcatori: al 27′ Zaza, al 41′ Brosco, al 14′ st Iemmello, al 38′ st Giandonato, al 41′ st Improta

Ammoniti: al 38′ Zaza

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks