B Italia-FNL Russia allo Scida di Crotone

B Italia-FNL Russia allo Scida di Crotone

B Italia-FNL Russia allo Scida di Crotone

News

Torna in campo la B Italia, la rappresentativa della Lega Serie B formata dai giovani più interessanti della cadetteria. Il 28 novembre allo Stadio Ezio Scida di Crotone la formazione di Massimo Piscedda sfida la FNL Russia, la Nazionale di Seconda divisione russa guidata dall’ex interista Igor Shalimov.
Per la prima volta il match si disputa in orario scolastico, alle 12, per permettere a 5.000 studenti di tutti i plessi scolastici del comune di Crotone di assistere a una “lezione” di calcio. Un’operazione resa possibile grazie alla collaborazione del F.C. Crotone e dell’Ufficio scolastico provinciale del capoluogo calabrese.

Tra i convocati di mister Piscedda anche i due “crotonesi” Raffaele Maiello e Stefano Pettinari.

ARBITRO

Dirigerà l’incontro il signor Angelo Cervellera di Taranto. Assistenti saranno Giampaolo Bianchi di Cosenza e Salvatore Longo di Paola. Quarto uomo il signor Carlo Amoroso di Paola.
Ingresso gratuito. Come munirsi del biglietto

L’ingresso allo Stadio Ezio Scida è gratuito ma ogni singolo spettatore dovrà comunque essere munito del biglietto per assistere al match.

Sarà possibile ritirare il titolo di accesso recandosi al botteghino dello Stadio Ezio Scida, che per l’occasione sarà aperto nei seguenti giorni e orari:
•Lunedì 26 novembre dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 16 alle 19;
•Martedì 27 novembre dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 16 alle 19;
•Mercoledì 28 novembre dalle ore 9 in poi

Le Associazioni che vorranno prendere parte all’evento, anche quelle invitate direttamente dalla società, dovranno inviare le richieste entro le ore 12 di lunedì 26 novembre, via fax al numero 0962 1901309 oppure via email all’indirizzo rapportitifoseria@fccrotone.it

Gli studenti di tutte le scuole di Crotone e Provincia potranno assistere all’evento – grazie alla collaborazione avviata con l’Ufficio Scolastico Provinciale – richiedendo il biglietto ai professori di Educazione Fisica dei rispettivi istituti.

Stampa: i giornalisti dovranno accreditarsi inviando l’email a ufficiostampa@fccrotone.it entro le ore 12 di lunedì 26 novembre e ritireranno il tagliando presso il botteghino dello Scida martedì 27.

Il comunicato stampa

Torna in campo la B Italia, la rappresentativa della Lega Serie B formata dai giovani più interessanti della cadetteria. Il 28 novembre a Crotone la formazione di Massimo Piscedda sfida la FNL Russia, la Nazionale di Seconda divisione russa guidata dall’ex interista Igor Shalimov, in una sorta di ritorno del match amichevole disputato un anno fa ad Astrakhan, vinto dagli azzurri per 2 a 1.

Per la prima volta il match si disputa in orario scolastico, alle 12, per permettere a 5.000 studenti di tutti i plessi scolastici del comune di Crotone di assistere a una lezione di calcio, dove allo spettacolo e alla festa si aggiungono anche i valori di socialità ed educazione al rispetto. Un’operazione resa possibile grazie alla collaborazione del Crotone Fc e dell’Ufficio scolastico provinciale del capoluogo calabrese. Sugli spalti, poi, il direttore tecnico della federazione russa e collaboratore di Fabio Capello Oreste Cinquini.

E’ il secondo appuntamento internazionale di questa stagione per la selezione della Serie bwin, dopo la vittoria con l’under 21 maltese dello scorso ottobre per 5 a 0. Il raduno è previsto per martedì 27 novembre in mattinata a Crotone mentre nel pomeriggio sarà sostenuto un allenamento di rifinitura sul sintetico di Isola di Capo Rizzuto. La B Italia giocherà di nuovo il 19 dicembre a Terni contro l’Under 21 italiana.

B Italia-Fnl Russia sarà trasmessa in diretta su Rai sport 1.

La B Italia rappresenta un serbatoio importante per le Nazionali giovanili, con sette giocatori transitati, nella scorsa stagione, all’Under 21 di Ferrara e Mangia e 15 nell’Under 20 di Di Biagio. Una tradizione proseguita quest’anno con la recente convocazione nell’Under 21 del centrocampista del Cittadella Daniele Baselli, in campo con la B Italia a Malta.

18 i convocati per l’appuntamento di Crotone. Tra i nomi il bomber dell’Ascoli Simone Zaza e quello del Cittadella Niccolò Giannetti. Quasi tutti i giocatori, nonostante la giovane età, sono stabilmente impiegati nelle loro squadre, come dimostrano le 172 presenze e i 26 gol segnati nelle 15 giornate di campionato. 2

Portieri

IACOBUCCI ALESSANDRO 03/06/1991 SPEZIA

SILVESTRI MARCO 02/03/1991 PADOVA

Difensori

BENEDETTI SIMONE 03/04/1992 SPEZIA

BROSCO RICCARDO 03/02/1991 TERNANA

CANCELLOTTI TOMMASO 22/05/1992 PRO VERCELLI

GHIRINGHELLI LUCA 23/01/1992 NOVARA

BACCHETTI LORIS 06/02/1993 VIRTUS LANCIANO

ROSANIA DANIELE 22/03/1991 VIRTUS LANCIANO

Centrocampisti

BUSELLATO MASSIMILIANO 23/04/1993 CITTADELLA

DE VITIS ALESSANDRO 15/02/1992 PADOVA

FOSSATI MARCO EZIO 05/10/1992 ASCOLI

GIANDONATO MANUEL 10/10/1991 VICENZA

MAIELLO RAFFAELE 10/07/1991 CROTONE

Attaccanti

BELLOMO NICOLA 18/02/1991 BARI

GALANO CRISTIAN 01/04/1991 BARI

GIANNETTI NICCOLO’ 12/05/1991 CITTADELLA

PETTINARI STEFANO 27/01/1992 CROTONE

ZAZA SIMONE 25/06/1991 ASCOLI

Staff tecnico

Allenatore: Massimo Piscedda

Aiuto allenatore: Adriano Pisano

Medico: Francesco Braconaro

Fisioterapisti: Riccardo Da Re

Magazzinieri: Giuseppe Braga, Gianfranco Brivio

Team Manager: Federico Smanio

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks