Il bello del calcio: tifosi del Crotone in aiuto dei terremotati di Mirandola

News

Ancora una volta i tifosi del Football Club Crotone fanno parlare di se, e come al solito in senso positivo. Un gesto tanto semplice quanto significativo è stato compiuto da parte del gruppo rossoblù Kroton 710 a.C., che in occasione della trasferta di Modena contro il Sassuolo hanno conciliato l’evento sportivo con un’iniziativa di solidarietà facendo visita alla popolazione di Mirandola (Mo), paese colpito recentemente dal terremoto.
L’iniziativa è stata organizzata grazie al supporto delle associazioni di volontari della città (unitariamente rappresentate della Consulta del Volontariato di Mirandola – http://www.volontariatomirandola.it), alla signora Stefania (referente per l’organizzazione) e in collaborazione con la squadra di calcio Folgore Mirandola.
I FATTI | I tifosi pitagorici si sono ritrovati nella prima mattinata di sabato 1 Settembre in Piazza della Costituente a Mirandola, tutti pronti per aiutare gli abitanti del paese attraverso il supporto fornito ai volontari nei preparativi della Festa del Volontario che si è svolta appunto nella cittadina modenese il 2 settembre. Piccoli lavori di trasporto, montaggio/smontaggio che hanno permesso di vivere e condividere momenti di fraterna vicinanza con le vittime del sisma.
Dopo aver pranzato insieme agli abitanti, i supporters crotonesi hanno avuto modo di percepire la voglia di tutta la popolazione di rialzarsi e di ripartire con la determinazione di chi vuole tornare alla normalità con il solo aiuto delle proprie forze.
Nel pomeriggio, terminati i lavori, il gruppo si è ritrovato su un campo di calcetto insieme alla Folgore Mirandola per suggellare la giornata con un momento di forte aggregazione tra i tifosi rossoblù e i ragazzi del paese colpito dal disastroso evento.
Al termine della partitella il gruppo Kroton 710 a.C. ha consegnato alcune targhe all’associazione di volontari e alla squadra di calcio che li ha ospitati per ricordare la splendida giornata trascorsa insieme e con l’augurio di un immediato ritorno alla normalità.

“Un gesto che riempie di orgoglio l’intera Crotone – ha commentato il presidente pitagorico Raffaele Vrenna – e che dimostra ancora una volta come i supporters rossoblù siano capaci di far parlare di se sempre e solo in modo positivo e lanciando – ha concluso Vrenna – messaggi di fratellanza e cooperazione specialmente nei confronti di coloro che hanno sofferto e che hanno bisogno di aiuto”.

© 2020 F.C. Crotone Srl
Powered by IDEMEDIA®