Campionato Primavera 2, 8a giornata: Pescara-Crotone 3-0

Campionato Primavera 2, 8a giornata: Pescara-Crotone 3-0

Campionato Primavera 2, 8a giornata: Pescara-Crotone 3-0

PESCARA: Sorrentino, Staver, Pedicone, De Marzo (20’st D’Aloia), Chiacchia, Longobardi, Chiarella (39’st Caliò), Tringali (39’st Kuqi), Blanuta (28’st Arlotti), Mercado, Belloni (39’st Seck). A disp.: Klan, Del Greco, Palmentieri, Madonna, Mancini, Dieye. All. Iervese
CROTONE: Pasqua, Mignogna, Periti, Palermo, Spezzano, Amerise (1’st Esposito), Gozzo (30’st D’Andrea), Timmonieri, Maesano (39’st Brescia), Ranieri, Trotta (19’st Bilotta). A disp.: D’Alterio, Nicotera, Lerose, Simone, Frustaglia, Torromino, Ferrucci. All. Durante
ARBITRO: Di Marco di Ciampino
MARCATORI: 30’pt Blanuta, 25’st Pedicone, 40’st Caliò
AMMONITI: Tringali (P), Esposito (C), Timmonieri (C)
ESPULSI: 37’st Esposito (C) per somma di ammonizioni

PESCARA – Seconda sconfitta stagionale per gli squaletti che, nel big match contro il Pescara, vengono sconfitti per tre reti a zero, restando comunque agganciati al gruppetto di testa. Partita combattuta nelle fasi iniziali che, dopo diverse occasioni per il Crotone, viene sbloccata dagli abruzzesi alla mezz’ora con il bel tiro a giro di Blanuta dal limite dell’area. Il match si mette in discesa per i padroni di casa che, dopo diverse occasioni, trovano prima il raddoppio al 70′ con Pedicone e, nei minuti finali, il tris con Caliò. Giornata sfortunata per gli squaletti che, tra il 73′ e l’83’ minuto, prima falliscono un calcio di rigore con Maesano, poi si vedono annullare un gol per un più che sospetto fuorigioco – ancora di Maesano – e infine rimangono in dieci per la seconda ammonizione ad Esposito. I piccoli rossoblù dovranno reagire subito per farsi trovare pronti all’altro scontro al vertice della prossima giornata, in casa contro la Virtus Entella.

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks