Capezzi: Avanti così, dobbiamo continuare a lavorare duro

News

Il Crotone battendo lo Spezia incamera la nona vittoria in campionato, la terza lontano dalle mura amiche, e si proietta a 31 lunghezze in classifica. Un’altra grande prova offerta dalla squadra di mister Juric, che sbanca il Picco grazie alla rete messa a segno da Stoian al 12° della prima frazione su calcio di rigore. Tra i migliori, ancora una volta, Leonardo Capezzi. Ha solo 20 anni, ma in mezzo al campo sembra già un veterano. Corre e pressa fino al 95°, abbinando qualità tecniche ad una grande intensità. Nelle 15 partite di campionato fin qui disputate, mister Juric lo ha schierato ben 13 volte dall’inizio (nelle restanti 2 occasioni, è subentrato) ed ha messo a segno anche una rete contro il Livorno.

“Abbiamo ottenuto una vittoria importante contro lo Spezia – ha dichiarato il numero 28 rossoblù- non bisogna mollare mai e dobbiamo continuare a lavorare duramente”. Il centrocampista scuola Fiorentina si proietta anche sulla prossima sfida contro il Milan, clicca sul video per ascoltare le sue dichiarazioni:

© 2020 F.C. Crotone Srl
Hosted on FlameNetworks | Powered by IDEMEDIA®