Crotone-Sassuolo 2-1

Crotone-Sassuolo 2-1

News

Crotone: Caglioni; Del Prete, Vinetot, Ligi, Migliore; Eramo, Galardo, Matute; Gabionetta (36′ Pettinari), Ciano (30’st Mazzotta), De Giorgio (48’st Abruzzese). A disp: De Luca, Leto, Torromino, Falconieri. All. Drago

Sassuolo: Pomini; Gazzola, Terranova, Bianco, Longhi; Bianchi (45’st Chibsah) Magnanelli, Missiroli; Troianiello (8’st Berardi) Masucci, Catellani (36′ Troiano). A disp: Pigliacelli, Marzorati, Laribi, Luppi.

Arbitro: Nasca di Bari

Marcatori: 12′ pt De Giorgio(C), 27′ pt Eramo(C), 35′ pt Missiroli (S)

Ammoniti: Eramo (C), Bianco (S), Galardo (C), Pomini (S)

Espulso: Galardo al 46′ St. Per doppia ammonizione

LA CRONACA

Il Crotone apre nel miglior dei modi il 2013 e lo fa battendo la capolista Sassuolo. Gara dominata dagli uomini di mister Dago, che permette alla Crotone sportiva di festeggiare con un successo i 90 anni di calcio crotonese e contestualmente al Fc Crotone di festeggiare i 20 anni della gestione Vrenna. Doppio compleanno, dunque, per la prestigiosa maglia pitagorica.
Drago deve fare i conti con la squalifica di Maiello e con i numerosi infortuni, ai quali si aggiungono Calil e Abruzzese: virus intestinale per il brasiliano, noie muscolari per il centrale pugliese. Esordio dal primo minuto per l’ultimo arrivato in casa rossoblu Lorenzo Del Prete, e prima panchina per il capitano della Primavera Davide Leto.
Il Crotone inizia subito forte e si rende pericoloso dalle parti di Pomini: prima ci prova Eramo,conclusione deviata in corner, e poco dopo Gabionetta, tiro che finisce fuori. Al 7′ ottima chance per Vinetot che sugli sviluppi di un corner si ritrova la palla sul destro, miracolo di Pomini.Al 12′ i padroni di casa passano:il neo acquisto Del Prete fa fuori il diretto avversario sulla destra e mette al centro dove arriva De Giorgio che di testa sigla il meritato vantaggio. Secondo centro in questo campionato per il numero 10 rossoblu. in campo c’e solo la squadra di Drago che costringe gli avversari solo a difendersi. Al 27′ arriva il raddoppio con Mirko Eramo, bravo a sfruttare l’assist di testa di Matute ed a trafiggere Pomini in uscita. prima gioia in questo torneo per il centrocampista pugliese dopo la rete segnata in Coppa Italia contro il Lanciano. La reazione del Sassuolo arriva otto minuti dopo il due a zero di Eramo: Masucci serve palla a Missiroli che di destro accorcia le distanze. La seconda frazione di gioco si apre subito con un episodio in area ospite: Gabionetta viene spinto da Magnanelli e cade a terra, ma il signor Nasca fa continuare. Al quarto d’ora ottimo slalom di De Giorgio sulla sinistra e palla al centro per Ciano che chiude troppo l’angolo e la palla termina a lato alla sinistra di Pomini. Al 27′ Vinetot esce palla al piede dalla difesa e lancia in avanti, ma Gabionetta e De Giorgio si ostacolano a vicenda e la squadra di Di Francesco si salva. passano 60 secondi ed il Sassuolo si fa vedere dalle parti di Caglioni con Magnanelli che va al tiro ma l’estremo difensore pitagorico compie un grande intervento e nega la rete al numero 4 ospite. Il Sassuolo si rende pericoloso al 34′ con un gran tiro dalla diatanza di Gazzola, ottima la risposa di Caglioni in corner. a sei minuti dal termine e’ Eramo che sfiora la doppietta di testa su punizione dalla sinistra di De Giorgio,Pomini non si fa ingannare. Al 46′ Galardo becca il secondo giallo e il Crotone resta in dieci. Drago inserisce Abruzzese per De Giorgio ma la gara non ha piu nulla da dire e il Crotone ottiene tre punti importanti salendo a 25 punti in classifica.

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks