Crotone-Verona 3-1, il VIDEO

News

CROTONE: Belec, Correia, Vinetot, Tedeschi, Mazzotta, Maiello, Florenzi, Galardo (42’ st Colomba), Ciano, Caetano (29’st Djuric), Sansone (20’ st Loviso). In panchina: Bindi, Ligi, Caccavallo, Pettinari.

VERONA: Rafael; Abbate, Ceccarelli, Maietta, Pugliese; Jorginho Thachsidis, Halfredsson (29’ st Ferrari); Berrettoni (9’ st Pichlmann), Bjelanovic (14’ st Galli), Gomez. In panchina: Frattali, Cangi, D’Alessandro, Mancini, Ferrari.

ARBITRO : Massa di Imperia.

Marcatori: 5′ Ciano, 23′ Florenzi, 45′ Calil, 63′ Galli

Ammoniti: Abbate, Galli (V); Tedeschi, Correia (C)

Spettatori: 4.085

Il Crotone di Drago abbatte il Verona di Mandorlini e ottiene l’undicesimo risultato utile consecutivo. Partono subito alla grande i rossoblù che al 5’ passano già in vantaggio con una conclusione dalla distanza di Ciano deviata da Maietta, che si insacca alle spalle di Rafael. Gli squali nonostante le assenze degli squalificati, ben quattro, giocano benissimo e danno lezioni di calcio al verona. Al 23’ arriva il raddoppio con Florenzi: l’Under 21 porta palla e lascia partire un gran tiro, che complice una nuova deviazione di Maietta, si insacca in rete. Undicesimo centro in campionato per il centrocampista scuola Roma. Gli uomini di Mandorlini provano a reagire ma la retroguardia di casa non sbaglia un colpo e allo scadere dei primi 45’ è Caetano Calil a mettere il timbro sul cartellino portando così i suoi sul 3-0.

Nella ripresa gli ospiti cercano di rimediare al disastroso primo tempo: Mandorlini getta nella mischia Galli, che appena entrato sfiora il gol ma uno strepitoso Belec alza la saracinesca e dice di no sia a galli che a Gomez. Al 63’ accorciano le distanze i gialloblù proprio con Galli, ben servito in area, nulla può questa volta l’estremo difensore sloveno. La squadra di Drago gestisce bene il doppio vantaggio e va vicna alla quarta marcatura ancora con Florenzi: spettacolare conclusione di destro che sbatte sul palo interno a Rafael battuto e palla che ritorna in campo. Nei minuti finali il verona le prova tutte, ma a parte una pericolosa conclusione di Gomez non accade nient’altro. Il Crotone con questo successo, sale a 43 punti in classifica.

© 2020 F.C. Crotone Srl
Powered by IDEMEDIA®