F.C. Crotone per Emergency

News

LIBERATE FRANCESCO: è la richiesta che si leva ormai in tutta Italia. Oggi 4 settembre sono passate esattamente tre settimane dal rapimento di Francesco Azzarà, il logista calabrese di Emergency sequestrato a Nyala, in Darfur, il 14 agosto scorso. “Da allora non se ne hanno notizie.

Dopo un iniziale periodo di riserbo, d’accordo con la famiglia, Emergency ritiene che sia il momento di rinnovare l’attenzione su Francesco e chiede ai cittadini, ai media e alle istituzioni italiane di mobilitarsi per la sua liberazione, esponendo la foto di Francesco sui palazzi delle istituzioni, partecipando e rilanciando le iniziative che Emergency organizzerà”.

Anche la società F.C. Crotone, la dirigenza, i giocatori, i tifosi e la città intera rispondono all’appello di Emergency per chiedere a gran voce la liberazione del conterraneo Francesco Azzarà e inviano, nel contempo, un messaggio di vicinanza ed affetto alla famiglia.

© 2020 F.C. Crotone Srl
Powered by IDEMEDIA®