Il “canterano” Borello: “Orgoglioso e soddisfatto di essere tornato”

Appuntamento con la stampa anche per Giuseppe Borello quest’oggi dopo la buona prova offerta contro l’Ascoli, tre assist in tre partite per il giovane prodotto del settore giovanile pitagorico: “Peccato per la beffa finale, ci tenevamo a vincere a tutti i costi e penso si sia visto dall’atteggiamento della squadra in campo. Siamo rammaricati, delusi ma questa rabbia la dobbiamo portare per la prossima gara contro il pisa”.

Dopo aver maturato esperienza in prestito in giro per l’Italia, Borello è tornato al Crotone per giocarsi le sue carte in B: “Era un mio obiettivo. Sono cresciuto qui e sono a Crotone da 8 anni, per me è un motivo di orgoglio e una grande soddisfazione. Cerco sempre di dare il massimo e di impegnarmi per aiutare la squadra”.

Clicca sul video per ascoltare l’intervista completa di Borello:

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks