Menichini: con la Reggina sarà una battaglia

News

Archiviata la sconfitta di Genova con la Samp, ed a due giorni dal quarantaseiesimo derby fra Crotone e Reggina, abbiamo tastato umori e sensazioni del tecnico rossoblu Leonardo Menichini: “Tornando alla gara di Genova, dico che sino all’episodio dell’autorete di Abruzzese abbiamo contenuto la Sampdoria molto bene, avendo anche delle occasioni da gol con Maiello, Djuric e Calil. Certo, potevamo fare qualcosa in più e sbagliare qualche passaggio in meno, ma non ricordo comunque grandi conclusioni da parte della Sampdoria, e soprattutto il loro gol, che ci ha tagliato le gambe, era viziato da due fuorigioco nella stessa azione, prima Bertani e poi Foti. Adesso però, siamo già proiettati alla sfida casalinga con la Reggina. La stiamo preparando al meglio, anche perchè sappiamo che il Crotone in Serie B non ha mai vinto un derby, e quindi insieme ai miei giocatori cercheremo di dare questa grande soddisfazione ai nostri tifosi. La Reggina è una grande squadra, ed è anche molto arrabbiata per la sconfitta interna col Torino, ma arrabbiati lo saremo anche noi, e quindi sono sicuro che sabato sul terreno dello Scida sarà sicuramente una battaglia”.

Ufficio Stampa

F.C.Crotone

© 2020 F.C. Crotone Srl
Powered by IDEMEDIA®