Nazionale Italiana di B, la gara contro la Russia si giocherà all’Ezio Scida di Crotone

News

Il 28 novembre i riflettori del calcio internazionale saranno accesi sull’Ezio Scida di Crotone. E’ proprio nella nostra città, infatti, che la Nazionale italiana di B, guidata dal commissario tecnico Massimo Piscedda, disputerà la gara contro la rappresentativa della Russia.

La decisione è maturata al termine del Consiglio di Lega che si è tenuto oggi pomeriggio a Milano, ed a cui ha preso parte il vice presidente del Football Club Crotone e vicepresidente di Lega B Salvatore Gualtieri.

“E’ motivo di orgoglio comunicarvi che il prossimo 28 novembre ospiteremo all’Ezio Scida la B Italia” afferma con entusiasmo Gualtieri. “E’ una grande emozione – continua il vicepresidente – e, insieme, una preziosa opportunità per la città rappresentando un ulteriore e prestigioso riconoscimento per il lavoro della nostra società in questi venti anni di gestione, come anche per l’intera provincia e non solo. E’ stato possibile realizzare ciò – conclude Gualtieri – grazie all’impegno e alla stretta collaborazione con il presidente Abodi”.

Felice per la notizia anche il numero uno rossoblù, Raffaele Vrenna: “Ho appreso con grande soddisfazione la decisione del Consiglio di Lega di far disputare la gara B Italia e Russia a Crotone nel prossimo mese di novembre. Questi appuntamenti rappresentano un’ottima vetrina sia a livello nazionale che internazionale per promuovere l’immagine della città e di tutta la Calabria che, anche così, si contraddistingue per la sua grande tradizione sportiva e calcistica in particolare. Il prossimo obiettivo sarà quello di riuscire a portare allo Scida la nazionale Under 21.”.

La gara avrà inizio alle ore 20:00 e sarà trasmessa in diretta dalla Rai.

© 2020 F.C. Crotone Srl
Powered by IDEMEDIA®