Padova – Crotone 1-2, il VIDEO

News

PADOVA: Perin, Donati, Schiavi, Legati, Franco, Bovo, Bentivoglio, Cuffa (58’ Lazarevic), Marcolini (46’ Cutolo), Succi (67’ Cacia), Ruopolo. In panchina: Pelizzoli, Portin, Jiday, Milanetto.

CROTONE: Belec, Correia, Vinetot, Abruzzese, Mazzotta (67’ Tedeschi), Eramo, Galardo, Florenzi (61’ Maiello), Calil, Gabionetta, Sansone (72’ De Giorgio). In panchina: Bindi, Pettinari, Djuric, Loviso.

Arbitro: Velotto

Marcatori: 14’ e 22’ Florenzi (C), 63’ Cutolo (P)

Ammoniti: Mazzotta, Galardo (C), Bovo (P)

Il Crotone espugna l’Euganeo battendo 2 ad 1 il Padova grazie ad una doppietta di Florenzi. Splendido inizio di gara per i rossoblù che al 14’ passano in vantaggio con un’azione spettacolare: Galardo lancia in profondità Mazzotta che brucia in velocità il diretto avversario e mette in mezzo per Florenzi il quale trafigge di destro Perin. Subito dopo i patavini hanno una grande occasione per pareggiare i conti con Succi di testa ma Belec vola sulla sua destra e compie un autentico miracolo. Trascorrono altri sette minuti e arriva il raddoppio per gli squali: Sansone fa 50 metri palla al piede e serve Florenzi che di collo destro timbra il decimo sigillo in campionato. La squadra di Dal Canto prova a reagire cercando di dimezzare lo svantaggio alla fine dei primi 45 minuti, ma i pitagorici si chiudono bene e non lasciano grandi opportunità ai veneti.

La ripresa si apre subito con una novità in campo: l’ex indimenticato Cutolo rileva Marcolini. Ma sono i rossoblù ad avere la palla del possibile tre a zero con Caetano Calil con la sfera che termina di poco a lato. Il Padova passa a quattro in avanti con l’inserimento di Lazarevic per Cuffa, mentre dall’altra parte Maiello subentra a Florenzi. Bentivoglio lancia Cutolo che sorprende Mazzotta, mette a sedere Belec e accorcia le distanze. Nel Crotone entrano anche Tedeschi e De Giorgio per Mazzotta e Sansone. I biancoscudati cercano di trovare il pareggio ma non impensieriscono mai l’estremo difensore rossoblù. Nel finale il signor Velotto assegna ben 5 minuti di recupero ma il risultato della gara non cambia più e il Crotone vola a 37 punti in classifica.

© 2020 F.C. Crotone Srl
Powered by IDEMEDIA®