Breaking News, Giovanili, News

Primavera: squaletti superati in rimonta a Benevento

non ci sono tag |
Scritto da

Campionato Primavera 2, giocata a Benevento

BENEVENTO-CROTONE 2-1

BENEVENTO: Carriero, Onda (31’st Peluso), Rillo, Nembot, Pastina, De Caro, Santarpia (23’st Rimoli), Cuccurullo, Di Serio (35’st Dublino), Mancino, Sanogo. A disp.: Andrei, De Siena, Pinto, Fall, Mirante, Di Ronza. All. Bovienzo
CROTONE: Latella, Paparo (30’st Tripoli), Rodio, Liviera Zugiani (44’st Sem), Panza, Mariani, Sapone (44’st Santoro), Carbone (44’st Miceli), Ruggiero, Falzetta, Campanile (35’st Riga). A disp.: La Rosa, De Simone, Manglaviti, Noce, Filosa. All. Moschella
ARBITRO: Petrella di Viterbo
MARCATORI: 35’pt Ruggiero (C), 13’st rig. Sanogo (B), 40’st Peluso (B)
AMMONITI: De Caro (B), Peluso (B), Liviera Zugiani (C), Panza (C)

BENEVENTO – Ottima prestazione ma tanta sfortuna per i ragazzi di mister Moschella, oggi all’Avellola di Benevento per la 3a giornata di ritorno del Campionato Primavera 2 Tim, che disputano un’ottima gara, chiudono in vantaggio la prima frazione, ma alla fine vengono superati in rimonta e tornano a casa senza punti.
Partono forte gli squaletti e, dopo aver sfiorato più volte il vantaggio, lo trovano al 35′ con Ruggiero che, appena dentro l’area, raccoglie il cross dalla destra di Paparo e sigla lo 0-1. Si va al riposo dopo un primo tempo tutto a tinte rossoblù. La ripresa appare da subito più equilibrata e al 13′ i padroni di casa trovano il pareggio su un calcio di rigore dubbio trasformato da Sanogo. Dopo solo 4 minuti un altro episodio da rivedere: Sapone lanciato verso la porta e a tu per tu con il portiere viene steso da dietro da De Caro, ma per il signor Petrella è solo giallo. Il risultato non cambia più fino al 40′ quando, con la gara che sembrava ormai destinata al pareggio, i giallorossi trovano il gol vittoria: cross dalla destra e grande incornata di Peluso per il 2-1 finale.