Ripresi gli allenamenti, Gianni Vrenna in visita alla squadra

News

Sono ripresi questo pomeriggio, dopo due giorni di pausa, gli allenamenti degli squali in vista della trasferta di Verona contro il Chievo, gara in programma domenica 2 Aprile alle ore 15 al Bentegodi.
Seduta che si è svolta sotto lo sguardo attento del Presidente Gianni Vrenna, che prima della sessione ha parlato alla squadra per caricare il gruppo in vista delle prossime 9 importanti sfide che attendono i rossoblù.

La seduta si è svolta sul Park Jonio di Steccato di Cutro, dove la squadra ha svolto, dopo il riscaldamento, possessi palla e lavoro aerobico. A chiudere l’allenamento, una partitella a campo ridotto della durata complessiva di 20 minuti terminata con 3 reti: doppietta per Simy e un gol per Kotnik.

Assente Sulijc, impegnato con la Bosnia Under 21, mentre Tonev, dopo aver disputato 90 minuti con la sua Bulgaria (2-0 all’Olanda) è rientrato ed ha svolto lavoro defaticante. Ceccherini ha lavorato a parte, mentre Mesbah è stato fermo a causa di un affaticamento.

Domattina a Steccato di Cutro si replica con una nuova seduta d’allenamento.

A margine della seduta ha parlato Falcinelli che ha dichiarato: Diego Falcinelli – “Siamo scesi in campo oggi con tanta voglia ed entusiasmo. Effettivamente la pausa di campionato ci ha consentito di recuperare energie fisiche e mentali, dopo diverse settimane di lavoro intensivo. Siamo tutti determinati e focalizzati su un unico obiettivo che è quello della salvezza. Il fatto che settimana dopo settimana questo obiettivo sia diventato più difficile da raggiungere, non ha fatto altro che rendere questa sfida ancor più avvincente: lungi dallo scoraggiarci, quindi, noi andiamo avanti e ci crediamo sempre e comunque. A chi mi chiede se abbiamo ancora stimoli rispondo che chi fa questo lavoro, avendo raggiunto questi livelli, semplicemente non concepisce la resa. E se mai le cose non dovessero andare come speriamo, avremo comunque degli obiettivi: continueremo infatti a dare tutto per noi stessi, per questa maglia e per il nostro pubblico che ci ha sempre seguito e sostenuto. Affrontiamo domenica una squadra forte e organizzata ma che abbiamo già battuto. Sarà davvero molto dura ma vogliamo provare a ripeterci, nella prestazione e speriamo anche nel risultato. A giudicare dalla grinta messa oggi in campo e dalle parole scambiate con il mister e i miei compagni, posso affermare che siamo tutti già proiettati a Verona, pronti e desiderosi di scendere in campo e gareggiare al massimo delle nostre possibilità. Personalmente spero di poter giocare e ritrovare la via del gol. Sarebbe fantastico per me, i compagni e tutti i tifosi. Ma l’importante sarà fare bene”.

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks