Seria A, 1a giornata: Crotone-Milan 0-3

News

Crotone: Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Cabrera, Martella; Rohden (55′ Nalini), Barberis, Mandragora, Stoian (71′ Izco); Budimir, Trotta (6′ Dussenne). A disp.: Festa (GK), Viscovo (GK), Suljic, Borello, Crociata, Ajeti. All. Nicola

Milan: G. Donnarumma; Conti (68′ Abate), Musacchio, Bonucci, Rodriguez; Kessie, Locatelli (78′ Mauri), Calhanoglu; Suso, Cutrone (61′ Andrè Silva), Borini. A disp.: Storari (GK), A. Donnarumma (GK), Calabria, Zapata, Montolivo, Antonelli. All. Montella

Arbitro: Mariani di Aprilia
Reti: 5′ Kessie su rigore (M), 18′ Cutrone (M), 23′ Suso (M)
Ammoniti: Cutrone (M), Locatelli (M), Bonucci (M), Dussenne (C)
Espulso: 4′ espulso Ceccherini (C) per fallo da ultimo uomo

Spettatori: 13.500

Gli squali cedono al Milan, ma giocano praticamente tutta la partita in inferiorità numerica. Dopo soli due minuti, infatti, l’arbitro Mariani concede rigore ai rossoneri e cartellino rosso per Ceccherini dopo aver consultato il Var. Il Crotone, anche sotto di un uomo e un gol, prova a reagire ed ha anche una buona occasione con Budimir, ma si scopre e il Milan non perdona. Nel secondo tempo gli uomini di Nicola tengono bene il campo e provano pure a fare male. Nonostante si aspettano gli ultimi colpi di mercato per completare la squadra, sono tanti gli spunti positivi per l’allenatore rossoblù. Ora testa al Verona per la seconda gara interna consecutiva.

© 2020 F.C. Crotone Srl
Hosted on FlameNetworks | Powered by IDEMEDIA®