Seria A, 6a giornata: Crotone-Benevento 2-0

News

TABELLINO

CROTONE: Cordaz, Stoian (70′ Faraoni), Rohden, Ceccherini, Barberis, Trotta, Sampirisi, Tumminello (3′ Simy), Mandragora, Martella (70′ Nalini), Ajeti. A disp.: Festa (GK), Viscovo (GK), Aristoteles,, Kragl, Izco, Simic, Cabrera, Martella, Crociata, . All. Nicola.

BENEVENTO: Belec, Cataldi, Lazaar (53′ Parigini), Coda (59′ Viola), Di Chiara, Costa, Venuti, Puscas, Memushaj, Lombardi, Gravillon (64′ Letizia). A disp.: Brignoli (GK), Del Pinto, Chibsah,, Giamfy, Armenteros. All. Baroni.

Arbitro: Orsato di Schio
Reti: 43′ Mandragora (C), 58′ Rohden (C)
Ammoniti:
Note: 84′ Viola (B) sbaglia un calcio di rigore

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Il Crotone di Davide Nicola batte il Benevento con una gran bella prestazione e ricaccia indietro anche la malasorte. Dopo aver perso Budimir il giorno prima della partita e con Tonev fuori causa, l’attacco degli squali ha dovuto far fronte anche al brutto infortunio di Tumminello dopo soli pochi secondi di gara. Quella del Crotone è stata una vittoria di squadra dove tutti si sono sacrificati per i compagni e hanno lottato per portare a casa un risultato molto importante contro una diretta concorrente. Dopo aver sprecato diverse occasioni il Crotone la sblocca con un gol straordinario di Rolando Mandragora sul finire del primo tempo. Nella ripresa il raddoppio di Rhoden arriva al termine di una spettacolare azione con assist di tacco di Trotta. Nel finale Viola sbaglia un rigore e la partita finisce 2-0.

© 2020 F.C. Crotone Srl
Hosted on FlameNetworks | Powered by IDEMEDIA®