Serie B, 29ª giornata: Pescara-Crotone 2-1

Serie B, 29ª giornata: Pescara-Crotone 2-1

Serie B, 29ª giornata: Pescara-Crotone 2-1

News

PESCARA: Fiorillo, Zampano F., Salamon, Zuparic, Rossi, Politano (74′ Caprari), Selasi (44′ Brugman), Memushaj, Bjarnason, Sansovini (88′ Gessa), Melchiorri. A disp: Aldegani, Pucino, Boldor, Abecasis, Paolucci, Pettinari. All. Baroni

CROTONE: Cordaz, Zampano G., Claiton (74′ Gigli), Ferrari, Martella, Maiello, Matute (81′ Padovan), Dezi, Ciano, Torregrossa, Stoian (62′ Ricci). A disp: Stojanovic, Balasa, Galardo, Saba, De Giorgio, Rabusic. All. Drago

Arbitro: Ros di Pordenone

Marcatori: 51′ Memushaj (P) su rigore, 59′ Ciano (C), 79′ Sansovini (P)

Ammoniti: Maiello (C), Matute (C), Brugman (P), Dezi (C)

Espulso: Bjarnason all’85’ per doppia ammonizione

Il Pescara batte il Crotone per 2-1 al termine di una gara in cui gli squali avrebbero meritato ampiamente il apri. Baroni conferma l’undici di Chiavari; Drago sostituisce gli squalificati Modesto e Suciu con Martella e Matute. Partono bene i rossoblù che si fanno vedere dalle parti di Fiorillo con Maiello, l’estremo difensore di casa si rifugia in corner. Poi tocca a Torregrossa e Dezi, entrambe le conclusioni terminano fuori. Il Pescara si fa vivo con Politano, diagonale che va al lato. Risponde subito il Crotone con Matute, palla alta da buona posizione. Tra il 30’ e il 31’ doppio Cordaz su Politano, prima su punizione e poi nell’area piccola. Al 41’ contropiede ospite con Ciano al centro per Stoian, tiro al volo e Rossi salva i suoi.

Nel secondo tempo il signor Ros assegna un rigore molto dubbio agli abruzzesi al 51’ e Memushaj dal dischetto firma l’1 a 0. Immediata la reazione degli squali che al 59’ pareggiano con Ciano dopo un’ottima palla messa al centro da Martella. Ma nel momento migliore dei rossoblù, arriva il 2-1 firmato da Sansovini con un gran gol di sinistro, imparabile la conclusione del centravanti di casa. Drago getta nella mischia Padovan, un attaccante, per Matute, un centrocampista. All’85’ i padroni di casa restano in 10 per il doppio giallo rimediato da Bjarnason. L’occasione per pareggiare arriva al 93’ con il neo entrato Padovan ma Salamon di testa salva sulla linea e regala il successo a Baroni. Il Crotone resta fermo a 28 punti e sabato ospiterà il trapani allo Scida.


LA CRONACA

Primo tempo

Si parte, il Crotone batte il primo pallone del match

3’Maiello dai 25 metri, vola Fiorillo e manda in corner

10’Corner dalla destra di Ciano, interviene con i pugni Fiorillo

14’Cross dalla destra di Ciano e colpo di testa di Torregrossa con la palla che termina fuori

20’Punizione dalla sinistra di Ciano e tiro al volo di Dezi, sfera che termina fuori

26’Diagonale dal limite di Politano, palla che va fuori

28’Stoian va via sulla sinistra e mette al centro per Matute, conclusione che termina alta

29’Primo cartellino giallo della gara, ammonito Maiello

30’Punizione di Politano, ottima risposta di Cordaz in corner

31’Ancora Cordaz salva su Politano, sulla ribattuta salva Ferrari in scivolata

38’Ammonito Matute

41’Contropiede Crotone, Ciano mette al centro per Stoian che calcia al volo di destro e Rossi in scivolata salva i suoi

44’Problemi fisici per Selasi che lascia il campo. Dentro Brugman

45’Due minuti di recupero

45’+2 Termina la prima frazione di gioco a reti bianche

Secondo tempo

46’Si riparte. Batte il Pescara

50’L’arbitro Ros assegna il rigore per un presunto fallo di Ferrari su Bjarnason

51’Gol di Memushaj dal dischetto, spiazzato Cordaz

58’Ammonito Bjarnason per simulazione in area di rigore

59’GOOOL DEL CROTONE CON CIANO

59’Martella si invola sulla sinistra e mette al centro una palla d’oro per Ciano che col piatto sinistro trafigge Fiorillo e pareggia

62’Primo cambio per il Crotone: Ricci rileva Stoian

70’Ammonito Brugman

74’Doppio cambio: nel Crotone Gigli prende il posto di Claiton (problemi fisici per lui); nel Pescara Caprari rileva Politano

78’Cartellino giallo per Memushaj

79’Gol del Pescara con Sansovini, tiro imparabile per Cordaz

81’Ultimo cambio per gli squali: Padovan per Matute

85’Doppia ammonizione per Bjarnason e quindi cartellino rosso per lui, Pescara in dieci

87’Ammonito Dezi. Anche lui tra i diffidati come Maiello e dunque salteranno entrambi la gara contro il Trapani

88’Gessa prende il posto di Sansovini

90’Quattro minuti di recupero

93’Crotone vicinissimo al pari ma Salamon salva di testa sulla linea

94’Termina la gara , Pescara-Crotone 2-1

VIDEO INSERITO IL 04.03.15

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks