Serie B Conte.it, 16ª giornata: Crotone-Cesena 2-0

News

TABELLINO

CROTONE: Cordaz, Yao, Claiton, Ferrari; Balasa, Capezzi, Barberis, Martella (85′ Zampano), Ricci (84′ Sabbione), Budimir, Stoian (76′ De Giorgio). A disp: Festa, Cremonesi, Galli, Paro, Tounkara, Torromino. All. Juric

CESENA: Gomis, Perico, Caldara, Magnusson, Renzetti, Kessie, Sensi, Kone (62′ Rosseti), Molina (78′ Valzania), Ragusa, Garritano (84′ Moncini). A disp: Agliardi, Cascione, Lucchini, Tabanelli, De Col, Succi. All. Drago

Arbitro: Chiffi di Padova

Reti: 58′ Budimir (Cr), 75′ Balasa (Cr)

Ammoniti: Kone (Ce), Ricci (Cr)

Spettatori: 6480

Il Crotone batte anche il Cesena e vola al comando della classifica, in attesa del risultato di Cagliari-Como che si giocherà domani. A decidere il match ci pensano Budimir e Balasa entrambi a segno di testa. I gol arrivano nella seconda frazione: al 58′ gli squali sbloccano la gara con l’inzuccata vincente di Budimir su cross dalla destra di Ricci. Il raddoppio arriva al 75′ e porta la firma di Balasa che batte l’ex Gomis, autore di un paio di interventi degni di nota, su invito di Martella dalla sinistra. Il Cesena si rende vivo dalle parti di Cordaz con Kessie, ma l’ottimo Cordaz mantiene la rete inviolata per la quarta partita consecutiva. I rossoblù di Juric raggiungono quota 34 in classifica e superano il record di punti nel girone d’andata che apparteneva proprio a Drago (2 stagioni fa, 32 punti), e mancano ancora 5 gare al giro di boa.

© 2020 F.C. Crotone Srl
Hosted on FlameNetworks | Powered by IDEMEDIA®