Serie B Conte.it, 25ª giornata: Bari-Crotone 2-3

News

TABELLINO

BARI: Guarna; Donkor, Tonucci (71′ Romizi), Rada, Jakimovski (46′ Cissokho); Defendi, Gentsoglou (59′ Dezi), Valiani; Rosina, Maniero, De Luca. A disp: Micai, Gemiti, Minala, Boateng, Puscas, Sansone. All. Camplone

CROTONE: Cordaz; Yao (29′ Zampano), Claiton, Ferrari; Balasa (74′ Palladino), Capezzi, Barberis, Martella; Ricci, Budimir, Stoian (76′ Torromino). A disp: Festa, Cremonesi, Salzano, Paro, Di Roberto, De Giorgio. All. Juric

Arbitro: Pasqua di Tivoli

Reti: 3′ Martella (C), 53′ Maniero (B), 65′ De Luca (B) su rigore, 85′ Torromino (C) su rigore, 92′ Budimir (C)

Ammoniti: Ricci (C), Donkor (B)

Espulso: 84′ Guarna (B) per fallo da ultimo uomo su Budimir

Al San Nicola di Bari arriva un’altra vittoria esterna per il Crotone, la settima in questo campionato. I ragazzi di mister Juric battono a domicilio anche i biancorossi di Camplone e volano a 54 punti in testa alla classifica della Serie B ConTe.it, in attesa della gara del Cagliari, secondo a 52 lunghezze.

Pronti via e giunge subito il vantaggio degli squali con Martella (3’): cross dalla destra di Ricci, la palla arriva a Martella che di sinistro non lascia scampo a Guarna e sigla la terza rete in campionato. Al 12’ tiro-cross di Rosina che colpisce la traversa, l’azione prosegue e Cordaz salva sul colpo di testa ravvicinato di De Luca. Passano 2 minuti e l’estremo difensore ospite si ripete su Maniero. Al 29’ termina per infortunio la gara di Yao, dentro Zampano. Proprio Zampano al 33’ serve l’assist vincente a Budimir, l’arbitro annulla per fuorigioco ma sia Zampano che Budimir erano in posizione regolare. Al 43’ cross di Ricci e colpo di testa di Budimir, para Guarna.

La ripresa si apre con il pareggio di Maniero al 53’: destro di Valiani, Cordaz respinge ma sulla ribattuta l’attaccante di casa è lesto a depositare in rete. Il Crotone reagisce subito con Ricci che ci prova 2 volte in 2 minuti ma Guarna fa buona guardia. Al 64’ fallo di Balasa su De Luca in area e rigore per il Bari trasformato dallo stesso De Luca che porta i suoi sul 2-1. La risposta dei rossoblù è affidata al sinistro di Ricci, Guarna vola e respinge. Juric inserisce Palladino e Torromino per Balasa e Stoian. Al 77’ squali vicinissimi al pari con un gran sinistro di Martella da fuori che colpisce il palo. Tre minuti dopo tocca a Torromino, palla che sfiora la traversa. All’82’ miracoloso intervento di Guarna su Budimir. A 6 minuti dal termine retropassaggio errato di Donkor, ne approfitta Budimir che viene messo giù da Guarna: rigore per il Crotone e cartellino rosso per il portiere di casa. Camplone ha terminato i cambi ed in porta va Maniero. Sul dischetto si presenta Torromino che realizza firmando il 2-2. Nel finale i rossoblù sfiorano ancora il gol, rete che arriva al 92’ con Ante Budimir sugli sviluppi di un corner. Sedicesima vittoria su 25 incontri in questa stagione per il Crotone.

© 2020 F.C. Crotone Srl
Hosted on FlameNetworks | Powered by IDEMEDIA®