Breaking News, In evidenza, News

Serie BKT, 13ª giornata: Benevento-Crotone 2-0

non ci sono tag |
Scritto da

BENEVENTO: Montipò; Maggio, Antei, Gyamfi, Letizia; Hetemaj, Viola, Schiattarella (72’ Improta); Insigne (53’ Tello), Sau (66’ Armenteros); Coda. A disp: Manfredini (GK), Gori (GK), Del Pinto, Vokic, Abdallah, Kragl, Di Serio. All. F. Inzaghi
CROTONE: Cordaz; Golemic, Spolli, Gigliotti; Molina (84’ Nalini), Crociata (58’ Vido), Barberis, Zanellato, Mazzotta (58’ Mustacchio); Messias, Simy. A disp: Festa (GK), Figliuzzi (GK), Bellodi, Rodio, Cuomo, Curado, Gomelt, Evan’s, Rutten. All. Stroppa
ARBITRO: Fourneau di Roma1
MARCATORI: 11’ rig. Viola, 94′ Improta
AMMONITI: Montipò (B), Crociata (C), Coda (B), Tello (B)

 

Il Benevento ha la meglio sul Crotone, al termine di una gara molto combattuta, e allunga in classifica. Gli squali se la giocano alla pari e meritavano sicuramente qualcosa in più.

I giallorossi passano in avanti all’11’ con un rigore procurato e trasformato da Viola per fallo di Crociata. Protestano Cordaz e compagni perché Viola sembra portarsi avanti la palla con la mano prima di subire il fallo, ma l’arbitro non cambia idea.

La squadra di Stroppa prova a reagire e crea tanto ma non trova la via del gol per poco come avviene al minuto 26 quando Crociata colpisce l’esterno della rete. Dalla parte opposta, i padroni di casa si affidano invece alle ripartenze per cercare il raddoppio.

Nel secondo tempo gli squali continuano ad avere il predominio sul possesso palla e creano tanto non finalizzando però negli ultimi metri e con Montipò che salva sul destro di Crociata. La squadra di Inzaghi nel finale va vicina alla seconda marcatura ma un super Cordaz salva il punteggio. Ad un minuto dall’ultimo dei cinque di recupero arriva però il due a zero con Improta che, con un gran sinistro, mette la parola fine al match. Il Benevento sale a 28 punti in classifica, il Crotone resta fermo a 21.

Rileggi la CRONACA LIVE cliccando su questo link.