Serie BKT, 19ª giornata: Crotone-Trapani 3-0

Serie BKT, 19ª giornata: Crotone-Trapani 3-0

Serie BKT, 19ª giornata: Crotone-Trapani 3-0

CROTONE: Cordaz; Cuomo (87’st Bellodi), Marrone, Golemic; Mustacchio, Gomelt (74’ Mazzotta), Barberis, Crociata, Molina; Messias (85’ Zak), Simy. A disp: Festa (GK), Rutten, Gigliotti, Rodio, Curado, Evan’s, Itrak, Vido, Nalini. All. Stroppa
TRAPANI: Carnesecchi; Fornasier, Pagliarulo, Moscati; Candela, Luperini, Corapi (74’ Scaglia), Colpani (63’ Aloi), Grillo; Evacuo (56’ Biabiany), Pettinari. A disp: Bruno (GK), Dini (GK), Da Silva, Cauz, Minelli, Canino, Tulli. All. Castori
ARBITRO: Maggioni di Lecco
MARCATORI: 48’ Messias (C), 78’ Mazzotta (C), 82’ Simy (C) su rigore
AMMONITI: Fornasier (T), Simy (C), Messias (C), Pagliarulo (T)

L’anno del Crotone si chiude nel segno del tre: 3-0 al Trapani, per la terza vittoria consecutiva che assicura la riconquista del terzo posto solitario.
Rispetto alla trasferta di Frosinone Stroppa recupera Crociata dalla squalifica. Mazzotta non è al meglio, dunque Molina torna sulla fascia e Gomelt viene schierato per la prima volta dal primo minuto. Messias torna in avanti al fianco di Simy.
Gli squali partono col piede a tavoletta sull’acceleratore e sfiorano subito la rete con Barberis: respinta di Carnesecchi raccolta da Mustacchio ma la difesa ospite riesce a salvarsi, seppur con affanno. In campo sembrano esserci solo i rossoblù, che al 17’ reclamano un calcio di rigore per un fallo di mani di Pagliarulo con l’arbitro che lascia proseguire. Al 21’ un super Carnesecchi prima, e il legno dopo, negano la gioia del gol a Mustacchio. Gli ospiti si fanno vedere per la prima volta dalle parti di Cordaz al 26’ con l’ex Pettinari e serve un grandissimo intervento del capitano per mantenere il risultato invariato. A due minuti dal riposo è Crociata a sfiorare l’incrocio dei pali con uno spettacolare tiro a giro.
Si riparte con lo stesso leit-motiv della prima frazione, ma i ragazzi di Stroppa riescono subito a sbloccare il risultato con Junior Messias che di testa, su perfetto invito di Crociata, sigla l’atteso primo gol in serie B. La timida risposta della squadra di Castori è affidata al sinistro di Evacuo che termina abbondantemente fuori. Ma è monologo-Crotone: prima Messias ha sul sinistro l’occasione per raddoppiare ma Carnesecchi salva i suoi con un grande intervento in uscita, poi ancora Carnesecchi a mettere una pezza sul sinistro a giro di Mustacchio, e ancora Simy di testa su cross di Mustacchio dalla destra con la palla che sorvola la traversa. Al 78’ arriva il meritato raddoppio grazie a Mazzotta, entrato da 4 minuti in campo al posto di Gomelt: cross dalla destra dell’instancabile Mustacchio e colpo di testa vincente del numero 23 rossoblù al secondo gol in tre giorni (ancora il tre!). Ma il punto esclamativo lo mette Simy all’82’ siglando il 3-0 su rigore, assegnato per fallo di Pagliarulo su Molina.
Finisce così, con i rossoblù che salutano l’anno davanti ai propri tifosi con una vittoria convincente giunta dopo una gara a senso unico.

Rileggi la CRONACA LIVE a questo link

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks