Serie BKT, 30ª giornata: Perugia-Crotone 0-0

Serie BKT, 30ª giornata: Perugia-Crotone 0-0

Serie BKT, 30ª giornata: Perugia-Crotone 0-0

PERUGIA: Fulignati; Rosi, Sgarbi, Angella; Mazzocchi, Nicolussi Caviglia, Carraro, Falzerano (59’ Rajkovic), Di Chiara; Falcinelli (22’ Melchiorri), Iemmello (78’ Buonaiuto). A disp: Albertoni (GK), Benzar, Falasco, Nzita, Righetti, Dragomir, Konate, Kouan, Capone. All. Cosmi
CROTONE: Cordaz; Cuomo, Marrone, Golemic (84’ Curado); Gerbo (46’ Mustacchio), Messias, Benali, Zanellato (71’ Evan’s), Molina (71’ Maxi Lopez); Armenteros (46’ Crociata), Simy. A disp: Festa (GK), Figliuzzi (GK), Bellodi, Panza, Gomelt, Rodio, Zak. All. Stroppa
ARBITRO: Di Martino di Teramo
AMMONITI: Mazzocchi (P), Messias (C), Cuomo (C), Zanellato (C), Melchiorri (P), Carraro (P)
ESPULSI: 26’ Di Chiara (P)

Secondo pareggio consecutivo e sesto risultato utile di fila per il Crotone che sale a 51 punti in classifica. Stroppa deve rinunciare a Barberis per squalifica ma recupera Messias che aveva saltato il Chievo per lo stesso motivo. Dall’altra parte Cosmi si affida agli ex Rosi e Falcinelli. Parte subito forte il Crotone che si rende pericoloso due volte con Armenteros, ma i suoi tentativi vengono deviati in corner. Al 17’ ghiotta occasione per gli squali con Messias che di testa, sull’ottimo invito dalla sinistra di Golemic, sfiora l’incrocio dei pali. Al 22’ l’ex Falcinelli è costretto ad abbandonare il campo per infortunio e viene sostituito da Melchiorri. Al 26’ umbri che restano in dieci per l’espulsione diretta rimediata da Di Chiara per proteste verso il quarto ufficiale di gara. I pitagorici provano ad approfittare della superiorità numerica senza fortuna, i padroni di casa invece si fanno vedere dalle parti di Cordaz con un gran desto di Iemmello mandato in angolo dall’ottima risposta del numero uno rossoblù.
In avvio di ripresa doppio cambio per il Crotone: Mustacchio e Crociata per Armenteros e Gerbo. Il primo sussulto della seconda frazione è del Perugia: corner dalla destra di Nicolussi Caviglia e colpo di testa di Angella che termina alto. La risposta dei pitagorici arriva subito con Mustacchio che di testa colpisce la traversa sul lancio col contagiri di Benali. Pitagorici ancora vicini al vantaggio questa volta con un diagonale destro di Crociata (66’) che fa la barba al palo. Stroppa manda in campo anche Evan’s e Maxi Lopez per Zanellato e Molina. Preme sull’acceleratore la squadra pitagorica che sfiora ancora il vantaggio con il neo entrato Evan’s ma Fulignati con un gran colpo di reni nega la gioia della rete al francese. All’82’ contropiede Perugia che arriva al tiro con Bonaiuto, miracolo di Cordaz. A 3′ dal termine è Maxi Lopez ad andare vicino al gol con una punizione magistrale ma Fulignati vola a respingere anche questo tentativo.
Il signor Di Martino assegna 4 minuti di recupero, ma i tentativi del Crotone restano vani e il match termina a reti inviolate.

Rileggi la CRONACA LIVE

Ph. Roberto Settonce

© 2020 F.C. Crotone Srl
powered by IDEMEDIA® · Hosted on FlameNetworks