“Un calcio al pregiudizio”, cooperativa “Baobab” e F.C. Crotone insieme per il disagio psichico

News

In occasione dell’ultima gara di campionato contro la Juve Stabia, la cooperativa “Baobab” e il Football Club Crotone scenderanno in campo per dare “un calcio al pregiudizio”.

La cooperativa “Baobab” gestisce le attività di riabilitazione psichiatrica del Centro Diurno Giovanni Paolo II di Crotone, ed opera nell’ambito del disagio psichico. Gli utenti del centro domani saranno presenti sugli spalti dello Scida per tifare Crotone e tra il primo e il secondo tempo calcheranno il terreno di gioco per tirare un calcio di rigore sotto la Curva Sud contro il portiere pitagorico.

Ancora una volta il Football Club Crotone dimostra come lo sport possa rendere le barriere superabili per raggiungere obiettivi che riguardano tutta la comunità civile, offrendo agli ospiti della struttura una giornata di svago per l’integrazione sociale.

© 2020 F.C. Crotone Srl
Powered by IDEMEDIA®